L’attività dello studio copre qualsiasi esigenza delle Aziende legate al Diritto del Lavoro,  fornendo un supporto legale per tutte le necessità dettate da logiche strategiche e operative

CONCORRENZA, TUTELA DELLA RISERVATEZZA E DEL PATRIMONIO INTELLETTUALE

"...…Chi possiede un segreto industriale possiede un vantaggio competitivo, un surplus nel mercato concorrenziale rispetto ai propri concorrenti, e quindi occorre un sistema di protezione per tutelare le informazioni “segrete”….Quindi se da un lato non é cosi immediato definire l’oggetto dei segreti industriali, visto la vasta e labile casistica, i tribunali hanno cercato di dirimere questo vuoto normativo attraverso una lista dettagliata di fattori in modo da agevolare l’individuazione di un segreto industriale…"

Per poter tutelare il patrimonio intellettuale e il know-how dell’azienda è necessario definire a priori quale sia questo know-how, renderlo esplicito al lavoratore e definire procedure che consentano il controllo e permettano di impostare  una eventuale contestazione.

 

  • Definizione di patti di non concorrenza
  • Patti di stabilità e riservatezza
  • Non Disclosure Agreement
  • Procedure e Regolamenti Aziendali a tutela delle informazioni e del Know How
  • Tutela in sede giudiziaria, di fronte al Giudice del Lavoro, anche dopo la fine del rapporto di lavoro
TORNA AI SERVIZI